50 IDEE PER NI 9 #SOSTENIBILITA’

9 #SOSTENIBILITA
Aimag.
Sosteniamo che Aimag debba restare un’azienda al servizio dei cittadini, radicata nel territorio, autonoma, dei comuni e per i comuni. Aimag deve sviluppare un percorso che valorizzi le proprie risorse facendo leva sulla sua solidità patrimoniale, l’efficienza produttiva, gli utili che genera, il merito creditizio, la competenza e la professionalità delle persone che ci lavorano.
Siamo contrari ad una fusione per incorporazione con Hera, in quanto Aimag verrebbe, di fatto, assorbita perdendo le sue attuali caratteristiche positive.
Sosteniamo alleanze che valorizzino, attraverso sinergie produttive, reali e non solo finanziarie, le già ottime performance di Aimag. La quota di partecipazione pubblica in Aimag è un capitale da tutelare e che in futuro non dovrà mai ridursi oltre alle percentuali attuali.
Riconosciamo l’importanza dell’esito del Referendum 2011 in merito al servizio idrico, che dovrà restare di gestione pubblica.
Migliorare le potenzialità del Comune partendo dalla valorizzazione degli aspetti positivi presenti nel nostro territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *